ARCHIVIO

NASCE LA CIA VENETO

Sabato 28 gennaio 2023 a Padova è nata ufficialmente la sede della CIA in Veneto. Dopo qualche mese di lavoro e la partecipazione di alcuni delegati regionali al Congresso CIA svolto a Roma a novembre 2022, i soci CIA Veneto si sono riuniti in Assemblea e hanno eletto i loro rappresentanti regionali. Durante l'assemblea c'è stata una buona partecipazione numerica e una discussione sulle future...

leggi tutto

AUDIZIONE CIA SUL NUOVO CODICE DEGLI APPALTI

La Confederazione Italiana Archeologi è stata audita lunedì 23 gennaio 2023 presso l'VIII Commissione della Camera dei Deputati in merito alla discussone sul nuovo Codice dei Contratti Pubblici, trasmessa sulla web-tv della Camera dei Deputati, il cui estratto trovate sul nostro canale Youtube, inseriamo il testo del nostro intervento e il documento consegnato alla Commissione con le nostre...

leggi tutto

LA CIA NELLA COMMISSIONE DEL DM 244/2019

La Confederazione Italiana Archeologi è lieta di annunciare la sua presenza, tramite Tommaso Magliaro (membro effettivo) e Alessandro Mucciante (membro supplente), nella Commissione consultiva di cui all'articolo 10 del DM 244/2019, formata dal 9 dicembre 2022, presso la Direzione generale Educazione ricerca i istituti culturali. La Commissione svolge attività consultiva, di osservazione e...

leggi tutto

07.12.2022 – CONCORSO PUBBLICO FUNZIONARI MIC

La Confederazione Italiana Archeologi in data 7 dicembre ha inviato una lettera al Ministro della Cultura, alla Direzione Generale Organizzazione e alla Direzione Generale ABAP in merito ad alcune criticità riscontrate nel bando per il reclutamento di 20 unità di personale Funzionario Archeologo pubblicato in data 8 novembre con scadenza 9 dicembre, ora prorogato al 9 gennaio.La Confederazione...

leggi tutto

19.11.2022 – LA SCOMPARSA DEGLI ARCHEOLOGI: IL LABORATORIO SICILIA

IL SISTEMA SICILIANO DI TUTELA: LE SOPRINTENDENZE MULTI-DISCIPLINARI Istituite con lo scopo di costituire la colonna portante del sistema multidisciplinare di tutela e gestione dei Beni Culturali in Sicilia, così come definito nella L.80/77 e nella L.116/80, delle Soprintendenze uniche siciliane, ripartite su base provinciale e suddivise in sezioni disciplinari dirette da specialisti, oggi non...

leggi tutto

CONGRESSO NAZIONALE 2022, LINEE GUIDA E NUOVO DIRETTIVO PER IL PROSSIMO TRIENNIO

Lo scorso weekend si è finalmente tenuto in presenza il congresso nazionale CIA 2022, che ha riunito a Roma archeologhe e archeologi da tutta Italia. Dopo la mattinata di sabato 19 novembre, in cui sono intervenuti i rappresentanti di CNA, EAA, Colap, ICA ed exNovo - journal of archaeology, progetto archeocontratti, progetto SMART e i presidenti regionali...

leggi tutto

25.10.2022 – CIA E MEMORIA E FUTURO CONTRO LA GESTIONE DELLA REGIONE SICILIA DEL PATRIMONIO CULTURALE

La Confederazione Italiana Archeologi e l’associazione Memoria e Futuro hanno depositato presso il Consiglio di Giustizia Amministrativa un ricorso straordinario al Presidente della Regione Siciliana con il quale chiedono l’annullamento, previa sospensione dell’efficacia, del decreto “di riorganizzazione”, con cui la Giunta Musumeci aveva rimodulato i dipartimenti regionali, sopprimendo le...

leggi tutto

17.08.2022 – A RISCHIO L’AREA ARCHEOLOGICA SU MONTE CALVARIO A CENTURIPE

Le associazioni Bianchi Bandinelli, Italia Nostra, Memoria e Futuro e la Confederazione Italiana Archeologi apprendono con profonda preoccupazione di un progetto già finanziato dalla Regione che potrebbe arrecare gravi danni al patrimonio archeologico della Nazione conservato in Sicilia  Specificatamente, all’area archeologica su Monte Calvario a Centuripe....

leggi tutto

25.07.2022 – IL CDM IMPUGNA LA LEGGE DI STABILITA’ SICILIANA

Gli archeologi italiani contro il novello Verre di Sicilia Il Consiglio dei Ministri lo scorso 21 luglio ha impugnato la legge di stabilità regionale della Regione Siciliana n. 13 del 2022 in merito a numerose disposizioni, “in quanto eccedono dalle competenze statutarie attribuite alla Regione siciliana dallo Statuto speciale di autonomia e si pongono in contrasto con molteplici principi della...

leggi tutto

PRECARIO IL LAVORO, PRECARIE LE NOSTRE VITE

In questi giorni, come spesso succede, si è riaccesa sui social e nei discorsi tra colleghi la questione relativa ai compensi degli archeologi e alle loro, o meglio, alle nostre, condizioni lavorative.  È un tema sempre difficile da affrontare, si rischia sempre di sbandare tra la condanna di chi accetta determinati compensi e la minaccia di improbabili e inattuabili scioperi. Alcuni anni fa...

leggi tutto

ISCRIZIONE

Posso diventare socio CIA?

Sono SOCI STUDENTI della CIA gli universitari non ancora laureati alla triennale e quelli iscritti alla specialistica o magistrale che non hanno ancora i requisiti previsti del nostro Regolamento associativo.
Possono effettuare la domanda di iscrizione come SOCI ORDINARI tutti coloro che sono già laureati, che stanno ancora frequentando la scuola di specializzazione o quella dottorale o quelli che hanno già terminato il loro percorso post-universitario. Tutti i soci della CIA sono tenuti a rispettare l’aggiornamento professionale e curriculare continuo come previsto dalla legge 4/2013.

Se vuoi diventare socio puoi compilare il modello di iscrizione oppure contatta il tuo Consiglio Direttivo Regionale.

INSIEMECITUTELIAMO