ARCHIVIO

17.08.2022 – A RISCHIO L’AREA ARCHEOLOGICA SU MONTE CALVARIO A CENTURIPE

Le associazioni Bianchi Bandinelli, Italia Nostra, Memoria e Futuro e la Confederazione Italiana Archeologi apprendono con profonda preoccupazione di un progetto già finanziato dalla Regione che potrebbe arrecare gravi danni al patrimonio archeologico della Nazione conservato in Sicilia  Specificatamente, all’area archeologica su Monte Calvario a Centuripe....

leggi tutto

25.07.2022 – IL CDM IMPUGNA LA LEGGE DI STABILITA’ SICILIANA

Gli archeologi italiani contro il novello Verre di Sicilia Il Consiglio dei Ministri lo scorso 21 luglio ha impugnato la legge di stabilità regionale della Regione Siciliana n. 13 del 2022 in merito a numerose disposizioni, “in quanto eccedono dalle competenze statutarie attribuite alla Regione siciliana dallo Statuto speciale di autonomia e si pongono in contrasto con molteplici principi della...

leggi tutto

PRECARIO IL LAVORO, PRECARIE LE NOSTRE VITE

In questi giorni, come spesso succede, si è riaccesa sui social e nei discorsi tra colleghi la questione relativa ai compensi degli archeologi e alle loro, o meglio, alle nostre, condizioni lavorative.  È un tema sempre difficile da affrontare, si rischia sempre di sbandare tra la condanna di chi accetta determinati compensi e la minaccia di improbabili e inattuabili scioperi. Alcuni anni fa...

leggi tutto

LA LEGGE 110 E LA FORMAZIONE UNIVERSITARIA

La CIA è lieta di invitare tutti le archeologhe e gli archeologi italiani al Convegno dal titolo LA LEGGE 110 E LA FORMAZIONE UNIVERSITARIA. L'incontro si svolgerà il giorno 15 giugno 2022 presso l'aula Partenone dell'università Sapienza di Roma a partire dalle ore 15 alle ore 19 e verrà trasmesso in streaming sui nostri canali social (Facebook e Youtube). SalutiPAOLO CARAFA - Prorettore...

leggi tutto

INSIEME CI TUTELIAMO

La strada da percorrere per diventare un professionista del settore è lunga e a percorrerla da soli si rischia di restare immobili e bloccati all’interno di meccanismi che rischiano di ostacolarci. Invece far parte di un gruppo informato permette di confrontarsi con altri professionisti per affrontare e risolvere problemi insieme, di crearsi una rete di contatti che può essere di beneficio anche...

leggi tutto

ASSEMBLEA NAZIONALE 2021

La CIA è lieta di invitare tutti le archeologhe e gli archeologi italiani alla sua ASSEMBLEA NAZIONALE 2021. L'incontro si svolgerà in 2 sabati, 20 e 27 marzo. SABATO 20 marzo sarà una giornata aperta a tutti gli interessati, anche ai non soci, e come durante il Congresso del 2019, ci riuniremo prima insieme e poi in tavoli tematici a cui è possibile prenotarsi per facilitarne l'organizzazione...

leggi tutto

LE ASSOCIAZIONI DELL’ARCHEOLOGIA SUL RECOVERY PLAN: RILANCIO RIFORMA E INVESTIMENTI PER L’ARCHEOLOGIA

Le Associazioni aderenti al Tavolo Archeologia - rappresentative della PA, dei professionisti e delle imprese - e le Consulte universitarie, in seguito alla tavola rotonda Una ripartenza per i Beni Culturali post covid-19, organizzata dalla Confederazione Italiana Archeologi, hanno elaborato un documento sulle opportunità e le prospettive aperte dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza...

leggi tutto

UNA RIPARTENZA PER I BENI CULTURALI POST COVID-19

La grave crisi economica scaturita in seguito alla pandemia causata dal Covid–19 ha reso tangibile la fragilità del mercato legato alla filiera dei Beni Culturali. Molti professionisti, specialmente quelli legati al comparto turistico o della didattica museale, hanno subito una drastica, e in alcuni casi totale, riduzione del lavoro, a cui per il momento, non sembra possibile porre rimedio, data...

leggi tutto

LETTERA APERTA AL SINDACO DI DERUTA

Egregio Sindaco, conosciamo bene Deruta e siamo consapevoli del grande rilievo culturale che rivestono in ambito regionale, nazionale e internazionale la cittadina e le istituzioni museali ivi presenti, ed è questo il motivo per il quale CIA Umbria, oltre alle nostre ovvie e preminenti finalità della Confederazione Italiana Archeologi, sta seguendo con crescente preoccupazione la procedura che...

leggi tutto

COSA SUCCEDE IN SICILIA? LA CIA SUL DDL 698-500

Osservazioni e commenti avanzati dalla Confederazione Italiana Archeologi sul DDL 698-500 in discussione presso l’Assemblea Regionale Siciliana - Commissione V Cultura, Formazione, Lavoro La Confederazione Italiana Archeologi, fondata nel novembre 2004, è la prima associazione professionale di archeologi costituitasi legalmente in Italia. Tra i suoi compiti statutari vi è la definizione del...

leggi tutto

ISCRIZIONE

Posso diventare socio CIA?

Sono SOCI STUDENTI della CIA gli universitari non ancora laureati alla triennale e quelli iscritti alla specialistica o magistrale che non hanno ancora i requisiti previsti del nostro Regolamento associativo.
Possono effettuare la domanda di iscrizione come SOCI ORDINARI tutti coloro che sono già laureati, che stanno ancora frequentando la scuola di specializzazione o quella dottorale o quelli che hanno già terminato il loro percorso post-universitario. Tutti i soci della CIA sono tenuti a rispettare l’aggiornamento professionale e curriculare continuo come previsto dalla legge 4/2013.

Se vuoi diventare socio puoi compilare il modello di iscrizione oppure contatta il tuo Consiglio Direttivo Regionale.

INSIEMECITUTELIAMO