• MEDIA
  • COMUNCATI STAMPA
  • 2016
  • 31.08.2016 - SISMA CENTRO ITALIA 24/08/2016 - MANIFESTAZIONE DI DISPONIBILITÀ A COLLABORARE COL MIBACT

COMUNCATI STAMPA

31.08.2016 - SISMA CENTRO ITALIA 24/08/2016 - MANIFESTAZIONE DI DISPONIBILITÀ A COLLABORARE COL MIBACT

terremoto umbria

All’on. Sig. Ministro Franceschini

Al Presidente di Regione Abruzzo dott. D'Alfonso

Al Presidente di Regione Lazio Zingaretti

Al Presidente di Regione Marche dott. Ceriscioli

Al Presidente di Regione Umbria dott.ssa. Marini

Al Sindaco di Accumoli geom. S. Petrucci

Al Sindaco di Amatrice sig. Pirozzi

Al Sindaco di Arquata del Tronto sig. A. Petrucci

Al Segretario Generale arch. Pasqua Recchia

Al Direttore Generale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio dott.ssa Bon Valsassina

Al Direttore Generale Musei dott. Soragni

Al Direttore Protezione Civile Lazio arch. Tornatore

Al Direttore Protezione Civile Marche ing. Cesare Spuri

Al Direttore Protezione Civile Abruzzo ing. Carlo Giovani

Al Direttore ad interim Protezione Civile Umbria arch. Moretti

Oggetto: Sisma Centro Italia 24 Agosto 2016 - Confederazione Italiana Archeologi – Manifestazione di disponibilità a collaborare con il MiBACT

On. Sig. Ministro,

in relazione al drammatico evento sismico che ha colpito i territori di Lazio, Abruzzo, Marche e Umbria, la Confederazione Italiana Archeologi manifesta la disponibilità dei propri soci, presenti su tutto il territorio nazionale, a collaborare fin da subito con il MiBACT per le operazioni di ricognizione, verifica dei danni, monitoraggio e futuro ripristino dei luoghi della cultura e dei beni culturali presenti nelle regioni colpite.

Comprendiamo il momento di profonda disperazione vissuto dai colleghi del Ministero operanti nelle zone terremotate, colpiti anche personalmente dal sisma, e la grave difficoltà in cui si trovano ad operare le squadre delle Unità di crisi prontamente predisposte dal MiBACT.

Mossi da un profondo spirito di solidarietà umana, dal desiderio di aiutare le comunità colpite dal sisma e dalla volontà di essere al fianco delle Istituzioni preposte alla tutela e alla conservazione del nostro patrimonio culturale, mettiamo a Sua disposizione le nostre professionalità ed esperienza, lasciando alle Unità Operative da Lei incaricate della gestione dell’emergenza le modalità e i tempi con cui riterranno più utile avvalersi della nostra collaborazione. Distinti saluti,

Alessandro Pintucci

Presidente Confederazione Italiana Archeologi

Contatti: Alessandro Pintucci - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Stampa Email