riconsociuti header

 

COMUNCATI STAMPA

18.05.2013 - LA NOTTE DEI PROFESSIONISTI

notteprofessionisti

La Notte dei Professionisti è una manifestazione indetta da professionisti e operatori della Cultura per affermare la necessità che il Governo Italiano assuma tra le sue priorità quella di elaborare un piano strutturale di riforma del settore culturale del nostro Paese, che parta dal riconoscimento dei professionisti ed il rilancio delle imprese.

Al centro delle politiche per la cultura devono tornare ad essere il lavoro e le persone: i professionisti con il loro straordinario bagaglio di esperienze e conoscenze e le imprese sane che creano occupazione vera.

Per queste ragioni rifiutiamo le proposte del sottosegretario del MiBAC, On. Borletti Buitoni, sull’utilizzo dei volontari nei musei e monumenti italiani, perché il volontariato è una risorsa preziosa per il Paese, ma non può e non deve diventare la sostituzione a costo zero di professionisti qualificati e qualificanti per il sistema stesso.

Il volontariato non può e non deve diventare uno strumento per compensare la carenza di personale del MiBAC.

Il governo risponda alla crisi investendo nei Beni Culturali, nella ricerca e nelle industrie creative così da generare quella crescita necessaria affinché il nostro Paese avvii un reale e condiviso processo di sviluppo sociale ed economico.

 

La Notte dei Professionisti

Sabato 18 maggio - ore 17.00

Castel Sant'Angelo - Piazza Giovanni XXIII

Stampa Email